In questo momento molti sono di rientro dalle ferie, tanti altri si stanno preparando a tornare alla routine. L’alimentazione potrebbe essere un valido sostegno per tornare in forma prima di riprendere la vita di tutti i giorni. Vacanze finite? Ecco gli alimenti che aiutano a tornare in forma!

Vacanze finite? Eliminiamo le cattive abitudini alimentari!

Vacanza finita
Vacanza finita? Ecco come affrontare lo stress, depurando il proprio organismo (foto by Pixabay)

Purtroppo, le vacanze per la maggior parte di noi sono giunte al termine, e sicuramente in questi giorni di relax, divertimenti e stravizi, il nostro corpo è stato messo a dura prova. Ora dobbiamo tornare in forma per riprendere nel modo migliore la nostra routine.

Il primo consiglio dato dagli esperti è sicuramente riprendere un’alimentazione sana, evitando gli stravizi che durante le vacanze ci siamo concessi. Quindi, per tornare in forma e togliere quel fastidioso gonfiore sarebbe utile evitare la caffeina e gli zuccheri.

Per darvi un po’ di carica o concedervi una pausa, optate per un tè verde o una tisana. Sostituite lo zucchero con il miele. In questo modo possiamo dolcificare la bevanda senza appesantire il nostro organismo.

Vacanze finite? Largo alle verdure!

Tornare alla quotidianità dopo le ferie è sempre un’ardua impresa. L’alimentazione, però, può sempre aiutare il nostro organismo a tornare in forma. Per aiutare il nostro corpo, possiamo soprattutto far ricorso a frutta e verdura (ricordate sempre di scegliere la tipologia di stagione!). Per aiutarvi nell’intento potete impiegare frutta e verdura nella preparazione di centrifugati o smookie. In questo caso, il dettaglio più importante per la scelta della frutta è l’apporto glicemico e calorico basso.

La verdura, sempre fresca e di stagione, dovrà essere consumata con un condimento leggero: ad esempio utilizzando del limone, che aiuta ulteriormente il nostro organismo grazie alle sue proprietà benefiche. Evitate, però, di utilizzare salse particolari per il condimento delle verdure, escludendo anche quelle a base di yogurt. Questi prodotti potrebbero appesantirvi, invece di aiutarvi. Ovviamente, date libero sfogo alla preparazione di minestroni e zuppe di verdure, ottimi da gustare anche freddi.

Vacanze finite? Evitiamo i carboidrati, ma largo agli antiossidanti ed alle fibre

Quando si parla di depurarsi dopo le vacanze torna alla mente un dettaglio spiacevole: i carboidrati. Infatti, durante i giorni dedicati a riportare il proprio organismo all’equilibrio si consiglia di preferire il riso, in modo particolare quello integrale. Evitate quindi pane e pasta dio ogni genere e preparato.

Ovviamente depurarsi non significa solo rinunce, anzi, apritevi agli antiossidanti! Ciò significa, assumere abbastanza carotenoidi, vitamina C, E e Selenio. Queste vitamine aiutano a mantenere giovane la pelle e l’organismo in generale. Quindi che siano i benvenuti sulla tavola alimenti come: le carote, il mais. Gli spinaci, ma anche il mango o le pesche! Per quanto riguarda la vitamina C ovviamente largo alle ricette a base di kiwi, more, peperoni rossi e ovviamente a tutti gli agrumi.

Ricordatevi di assumere la giusta quantità di fibre validi alleati del nostro intestino. Le fibre infatti aiutano a ripulire il nostro apparato intestinale. Quindi, preparatevi ricette ricche di frutta, come anticipato, ma anche di cereali in abbondanza.


Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!

Desidero inviare a Moondo una (scegli l'importo)
carte paypal



Potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.