Cicatrici sulla pelle? Ecco come trattarle naturalmente!

Le cicatrici sulla pelle sono un ricordo (poco piacevole) indelebile. Che siano causate da interventi, incidenti o altro spesso e volentieri non si è propensi a mostrarle. Hai delle cicatrici? Ecco come trattarle naturalmente!

Cicatrici sulla pelle? Trattale con dei Rimedi Naturali

cicatrici
Rimedi naturali per nascondere le cicatrici (foto by pixabay)

La nostra pelle va curata e trattata con prodotti che siano adatti e poco invasivi. I prodotti migliori, come in ogni caso, sono sempre quelli naturali. Ecco di seguito alcuni prodotti che ci dona la terra con i quali è possibile trattare le cicatrici ottenendo dei risultati assai positivi, a volte sino alla completa rimozione della cicatrice stessa.

I prodotti maggiormente consigliati sono:

  • Il limone
  • Il miele

Ingredienti che all’apparenza possono apparire banali, ma i loro benefici sul nostro organismo, e quindi anche sulla pelle, sono stupefacenti.

Succo di limone contro le cicatrici

Il succo di limone è un ottimo ritrovato per il trattamento delle cicatrici, poiché è ricco di alfa idrossiacidi. Conosciuti anche come acidi della frutta, gli alfa idrossiacidi sono spesso impiegati per le loro proprietà esfolianti ed antiossidanti. Questi acidi, dunque, aiutano a rimuovere le cellule epiteliali morte, agevolando la rigenerazione delle nuove cellule. In questo modo, la pelle può riacquistare elasticità luminosità.

Nella lotta contro le cicatrici, quindi, il succo di limone, grazie agli acidi della frutta, può essere di grande aiuto. Impiegato come ossigenante, dunque, aiuta a schiarire le cicatrici. Per ottenere risultati positivi puoi proseguire con il seguente trattamento:

  1. pulisci l’intera zona del corpo in cui è presente la cicatrice;
  2. prendi un cucchiaino di succo di limone e versalo su un batuffolo di ovatta (o cotone)
  3. strofina il batuffolo sulla cicatrice e zona circostante
  4. lascia riposare per circa 10 minuti
  5. lava bene l’intera zona

Attenzione: il succo di limone sulla pelle, può renderla particolarmente sensibile al sole, quindi, data la delicatezza della pelle cicatrizzata, dopo ogni trattamento utilizzate la crema solare anche solo per uscire per una passeggiata.

Il miele è sempre un valido alleato

Il miele è un idratante e nutriente naturale per la nostra pelle, infatti aiuta a rendere le cicatrici meno visibili. Infatti, questo prodotto donatoci dalle piccole api è un idratante naturale efficace nel trattamento delle ferite e stimola la rigenerazione dei tessuti.

Per ottenere i risultati desiderati, mescolate 2 cucchiai di miele con altrettanti di bicarbonato. Cospargete il preparato sulla zona interessata e massaggiate per qualche minuto. Dopodiché, coprite la zona con un asciugamano caldo, quando questo si sarà raffreddato utilizzatelo per ripulire l’intera zona dal preparato.

Potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.