Scopri i segreti per dimagrire camminando!

Camminare è una delle attività sportive adatta a tutti, anche per chi è in forte sovrappeso. Dimagrire camminando è possibile, ma spesso questa attività viene praticata in modo sbagliato. Per poter dimagrire camminando, è bene seguire alcuni consigli…

Dimagrire camminando, si può!

Sono tanti i benefici che possiamo trarre da una camminata, purché fatta in maniera costante e nel modo corretto. Ad esempio, camminare aiuta a tonificare il cuore, a rimodellare la silhouette, e aiuta anche ad eliminare lo stress accumulato. Essendo un’attività aerobica di media intensità, senza urto, né traumi per le ossa, è adatta anche a chi è in forte sovrappeso. Quindi, tutte coloro che desiderano dimagrire camminando, o che vogliono trarre i benefici sperati, devono sapere che non sempre questa attività viene praticata in modo corretto o nel modo più efficace.

Quindi, per riuscire a dimagrire camminando, sarebbe opportuno seguire un programma di camminata. Inoltre, per trasformare la propria massa grassa in massa magra, è indispensabile associare alla camminata un programma di alimentazione sana e bilanciata.

dimagrire camminando
Scopri i segreti per dimagrire camminando! (http://www.edizionilpuntodincontro.it)

Scopri i segreti per dimagrire camminando!

Per ottenere dalla camminata il massimo dei benefici per il proprio peso forma è importante seguire alcune regole:

  • Camminare in salita: è il modo migliore per bruciare fino al 40% di calorie in più rispetto alla camminata in pianura. Inoltre, camminando in salita vuol dire anche far lavorare bene i muscoli dei glutei e non solo. Infatti, durante la camminata in salita, viene attivato il Core, ovvero la muscolatura che funge da corsetto e che da sostegno alla colonna.
  • Camminare veloce: eseguire la camminata con una velocità dai 5 ai 6 km/h. Ovviamente il ritmo è strettamente personale e legato all’età, allo stato di salute e alle salite che si percorrono! Per un lavoro più completo, durante una camminata veloce, sollecita le braccia. In questo modo gli addominali lavoreranno di più.
  • Se vuoi dimagrire camminando, dovrai programmare 30/40 minuti di camminata per tre volte la settimana. Prima di iniziare, però, non dimenticare di fare una visita dal tuo medico specialista che dovrà valutare con un elettrocardiogramma la salute del tuo cuore.

Consigli utili per poter dimagrire camminando

  • Non allungare troppo il passo ma preferisci un maggior numero di passi fatti in maniera veloce,
  • Attenzione alla postura, cammina a testa alta e spalle indietro, con lo sguardo dritto davanti a te,
  • Sollecitare l’uso delle braccia durante la camminata, ti aiuteranno a mantenere un ritmo più sostenuto,
  • Alterna salite e discese, iniziando da piccole salite per poi aumentare la difficoltà con salite più difficili. E’ ovvio che più la salita è ripida e più si bruciano calorie,
  • Cambia il ritmo della camminata, alternando 1 minuto di camminata più veloce e 5 minuti di camminata più lenta e ripetere questo ritmo.
Potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV:

Lasciaci un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.