In vacanza la pelle può correre molti pericoli a causa delle aggressioni da parte degli agenti esterni, come i raggi solari troppo intensi. I raggi UVB sono i principali responsabili delle scottature e degli eritemi solari, lesioni che possono comparire in forme più o meno gravi nei primi giorni di esposizione. L’eritema si presenta con arrossamento diffuso accompagnato da vescicole e prurito.

Fortunatamente la natura è generosa e può aiutarci con una serie di rimedi che potete comodamente portare in viaggio o procurarvi facilmente nei luoghi di villeggiatura.

Impacco di lattuga per gli arrossamenti

scottature solari
scottature solari. photo credit: salute.pourfemme.it

Se dopo lunghe ore di sole avete la pelle calda e arrossata potete applicare un rimedio naturale: l’impacco di lattuga. Per prepararlo fate scaldare in acqua bollente 2 – 3 foglie di lattuga che vanno poi tritate e stese su due garze. Applicate l’impacco sulla pelle arrossata per almeno 20 minuti, poi risciacquate con acqua fresca.

Rimedi per le scottature

scottature solari
Aloe Vera. photo credit: http://evicus.ch

Se vi siete procurati una scottatura, il rimedio più indicato per rinfrescare e reidratare la pelle scottata è utilizzare delle foglie fresche di aloe. Le foglie devono provenire da una pianta adulta (almeno due anni di vita) e vanno tagliate il più possibile vicino alla base della pianta. Vanno aperte con un coltello e la sostanza gelatinosa che si trova all’interno deve essere posta direttamente a contatto della pelle. La parte della foglia non utilizzata può essere conservata in frigorifero per alcuni giorni e utilizzata per altre applicazioni. Se non riuscite a procurarvi foglie fresche, potete ricorrere a un buon gel che potete acquistare facilmente in qualsiasi erboristeria o farmacia.

Nelle scottature più gravi, con vesciche piene di siero, potete ricorrere a questo balsamo preparato con 50 ml di olio di calophylla inophylla, reperibile in erboristeria e 50 gocce di olio essenziale di lavanda.

Via l’eritema con l’oleolito di iperico e gli oli essenziali

Se il sole vi ha provocato un fastidioso eritema, ecco il rimedio perfetto:

unite a 50 ml di oleolito di iperico 25 gocce di olio essenziale di lavanda e 10 gocce di olio essenziale di camomilla blu. Applicate in abbondanza su tutto il corpo.

Leggi anche Gita al parco o al mare, evitiamo le scottature del primo sole.

Farmacia Loreto Image Banner 728 x 90


Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)

GRATIS!!! SCARICA LA APP DI MOONDO, SCEGLI GLI ARGOMENTI E PERSONALIZZI IL TUO GIORNALE



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:
Marida Muscianese
Le mie relazioni con le serie tv sono state le più durature e affidabili della mia vita, soprattutto in quelle giornate grigie e spente dove una tazza di tè, una coperta e un episodio dopo l’altro mi hanno resa la vecchia talpa appassionata che sono ora. Amo viaggiare e non appena ho l’occasione scappo verso una nuova meta, pronta a farmi affascinare da nuovi panorami e sperimentare nuovi cibi e sapori.