La birra, oltre ad essere una bevanda molto gustosa e rinfrescante, è ricca di proprietà che posso dare benefici ai nostri capelli.

Grazie al malto e al luppolo riesce a rigenerare le cellule capillari lasciando capelli morbidi e splendenti. Le proprietà della birra derivano dalle vitamine del gruppo B zuccheri e potassio, le proteine e gli antiossidanti contenuti in questa bevanda aiutano a combattere la caduta e la secchezza rafforzando i capelli alla radice e donandoci una chioma forte e brillante.

Birra, trattamenti per capelli forti e lucenti: procedimento

birra
birra chiara. photo credit: datamanager.it

Per il trattamento è necessaria una birra chiara da 33 cl, anche a basso costo, è necessario eliminare l’anidride carbonica presente, quindi travasate la bibita da un contenitore all’altro fino a far sparire la schiuma. Se per caso avete in frigo una lattina aperta ormai sgasata non buttatela perché è l’ideale per questo trattamento.

Per prima cosa è necessario lavare i capelli normalmente con lo shampoo. Dopodiché risciacquate e tamponate bene per togliere l’acqua in eccesso e districate i capelli con il pettine per semplificare l’applicazione.

Versate la birra in una bacinella, diluitela con l’acqua tiepida e applicatela sui capelli in maniera uniforme. Dopodiché avvolgete la testa in un asciugamano e lasciate riposare per qualche minuto.

Birra, trattamenti per capelli: effetto schiarente

Tenete conto che la birra ha anche un effetto schiarente quindi se volete solo rinforzare tenete in posa per 5 minuti. Se invece volete donare ai vostri capelli anche qualche riflesso dorato tenere per almeno 15 minuti.

Terminato il tempo di posa, procedete ad un primo risciacquo, con acqua calda corrente, massaggiando bene e applicare il balsamo per coprire l’odore della bibita.

Birra e olio di jojoba: effetto districante

birra
olio di jojoba. photo credit: saluteopinioni.it

Abbinata all’olio di jojoba potrà risultare un ottimo balsamo per i vostri capelli rimpiazzando i balsami tradizionali. Mischiate in un recipiente un cucchiaio olio odi jojoba e mezzo bicchiere di birra fredda, poi versate il tutto sui capelli e massaggiate costantemente dal cuoio capelluto fino alle punte. Lasciate agire per qualche minuto e sciacquate bene con acqua tiepida.

Birra e aceto di mele: per capelli crespi

birra
aceto di mele. photo credit: forzavitale.net

Unita all’aceto di mele è ideale per capelli crespi e secchi. Miscelate ¼ di litro di birra e 10 gocce di aceto di mele per ottenere una lozione da applicare sui capelli. Lasciate agire il composto per almeno 5 minuti massaggiando costantemente e poi risciacquare i capelli.

Birra e succo di limone: effetto lisciante

birra
succo di limone. photo credit: mangostano.eu

Se volete capelli più lisci e più lucenti questa bevanda e il succo di limone potranno aiutarvi. Mischiate in un bicchiere la birra con mezza tazza di succo di limone. Applicate sui capelli dopo lo shampoo, lasciate agire per qualche minuto e lavate con un balsamo.


Piaciuto l'articolo?

Esprimi il tuo giudizio da 1 a 5 stelle

Media voti espressi / 5. Votanti:

Hai trovato interessante questo articolo...

Condividilo sui tuoi social network

Siamo spiacenti che il nostro articolo non ti sia piaciuto

Aiutaci a crescere e migliorare


La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!


Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:
Marida Muscianese
Le mie relazioni con le serie tv sono state le più durature e affidabili della mia vita, soprattutto in quelle giornate grigie e spente dove una tazza di tè, una coperta e un episodio dopo l’altro mi hanno resa la vecchia talpa appassionata che sono ora. Amo viaggiare e non appena ho l’occasione scappo verso una nuova meta, pronta a farmi affascinare da nuovi panorami e sperimentare nuovi cibi e sapori.