Chi dice Natale dice panettone, torrone, fritti pastellati… in poche parole… abbuffate natalizie! E quando poi le abbuffate avvengono in compagnia, tutto è più piacevole e soddisfacente! Ma ricordate una cosa: il diabete non va in vacanza, così come tutte le altre patologie che possono scatenarsi in seguito ad abbuffate non proprio salutari! Quindi, occorre rinunciare ai cenoni tradizionali?

Attenzione alle abbuffate Natalizie…

Il Natale è l’occasione giusta per riunirsi in famiglia e trascorrere del tempo insieme alle persone care. Ma spesso, alla fine delle festività, invece di sentirci rilassati  e riposati, pronti ad affrontare con carica il nuovo anno, ci si sente più affaticati ed appesantiti. E spesso non si tratta soltanto di una sensazione, ma è la bilancia a confermarlo! Ed ecco che tutti i buoni propositi mantenuti per un intero anno vanno in fumo, insieme alla nostra linea e alla nostra salute.

Quindi, come possiamo sopravvivere alle abbuffate natalizie? La prima regola è quella di non abbandonare le buone abitudini adottate fino ad ora. E di certo, non esagerare con i pasti dei vari menù di tutte le festività natalizie.

abbuffate Natalizie
Attenzione alle abbuffate Natalizie… Il diabete non va in vacanza! (pixabay.com by Bru-nO)

Diabete e Natale: come resistere?

Se per chi non soffre di diabete, le abbuffate natalizie possono costare qualche kg e qualche cm in più, diverso è invece per i diabetici. Di certo non è affatto facile resistere alle tentazioni, soprattutto durante i pasti delle feste natalizie. Ma tutto può essere più semplice se, ad esempio, si mette in atto una pianificazione alimentare. In questo modo i diabetici hanno la possibilità di tenere sotto controllo il livello di glicemia senza sentirsi diversi dagli altri.

E’ importante mangiare negli orari abituali, iniziando dalle pietanze salutari. Non occorre privarsi di nulla, ma è fondamentale moderare le quantità. Una costante attività fisica è una buona abitudine che devono avere tutte le persone che soffrono di diabete, soprattutto in previsione e durante le abbuffate natalizie.

5 buone abitudini da tenere in considerazione durante le abbuffate natalizie

Oltre a tenere bene in mente tutte le buone abitudini adottate durante tutto l’anno e di certo a non eccedere con la quantità di pietanze nei vari menù delle festività natalizie, occorre tenere a mente anche queste 5 buone abitudini per il bene del nostro organismo.

  1. Cercare di preparare o di preferire piatti poco conditi, evitando i condimenti più grassi come il burro o la panna, ma preferire il buon olio extra vergine di oliva, protagonista della nostra Dieta Mediterranea,
  2. In tavola non dovranno mai mancare i contorni di verdure possibilmente di stagione, in questo caso è ammesso abbondare sia con la quantità dei piatti che nelle porzioni!
  3. Anche la presenza in tavola della frutta secca è importante, ma nella giusta quantità. Aiuta ad apportare degli acidi grassi molto importanti per la prevenzione di malattie cardiovascolari e di tumori.
    5 buone abitudini da tenere in considerazione durante le abbuffate natalizie
  4. Come resistere ai dolci? Non occorre evitarli, ma decidere quando e come mangiarli! Ad esempio, sarebbe meglio riservare un posticino per i dolci durante la prima metà della giornata, preferibilmente a colazione, o in sostituzione di un pasto che può essere la merenda. Evitate di mangiarli il dopocena.
  5. La parola d’ordine durante le vostre abbuffate natalizie deve essere “attività fisica“! Cercate di trovare tutti i giorni un momento per una passeggiata all’aria aperta. Quindi, dopo i pasti evitate di trasferire il vostro pancione pieno sul divano, ma approfittate per fare movimento, per il vostro bene fisico e mentale.
    Una raccomandazione a questo proposito: fate particolare attenzione ai vostri bambini e tenete sotto controllo il loro consumo di dolci e di tablet e televisore. Questo abbinamento porta loro obesità e li stimola sempre più ad una vita sedentaria e quindi per niente salutare.

Quindi, perché iniziare un nuovo anno con qualche kg in più? Basta seguire queste semplici regole per accogliere il 2019 in perfetta salute e grinta!

Buone feste e… buone abbuffate a tutti!


Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!


Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.