Come eliminare la stanchezza e lo stress? Ecco 6 cibi energetici per ritrovare le forze e il buon umore!

A tutti capita di avere un calo di pressione, o semplicemente momenti stanchezza e debolezza e i motivi possono essere tanti. Ma per ricaricare le energie e tirarsi su ci sono molti cibi energetici che possono esserci di aiuto.

Cibi energetici: Miele

cibi energetici
miele (orizzontemagazine.it)

Ha grandi poteri nutrizionali, adatto a chi pratica sport, ma anche per chi soffre di ipoglicemia. Basta una piccola quantità di miele per ridare energia ed è infatti uno dei cibi energetici più usati. Inoltre la sua versatilità ci consente di consumarlo al naturale, in una bevanda calda, o in una torta.

Cibi energetici: Ginseng

Come valida alternativa del caffè, il ginseng ha numerose proprietà rinvigorenti ed energizzanti, ottimo aiuto anche conto la pressione bassa. Viene proposta sia come integratore, che in polvere e spesso come “caffè”: ha un sapore dolciastro e deciso.

Cibi energetici: Frutta secca

Tutta la frutta secca, è un preziosissimo cibo energizzante che ci aiuta a contrastare stanchezza e spossatezza. Da mangiare la mattina a colazione o per uno spuntino veloce, è sempre bene non esagerare con le quantità essendo alimenti calorici.

Cibi energetici: Banane

Ottime fonti di sali minerali, sul potassio e magnesio, sono sicuramente le banane. Ci fornisce subito energie pronte per essere utilizzate e tirarci un po’ su: aiuta, infatti, a migliorare l’umore e rilassare il corpo.

Cibi energetici: Uova

Nei periodi di maggiore stress un uovo sbattuto la mattina può combattere la stanchezza. Questo perché è ricco di vitamina B presente che aiuta a trasformare il cibo in energia molto velocemente. Attenzione, però, alla quantità, non esagerare!

Cibi energetici: Cacao amaro

I più golosi apprezzeranno questo alimento energetico. Il cacao (solo il cioccolato fondente) stimola la produzione di serotonina, l’ormone della felicità, e riduce lo stress quotidiano, senza dimenticare la piacevole sensazione di appagamento psicologico. Un vero peccato se il cacao si dovesse estinguere…

Potrebbe interessarti anche:

Lasciaci un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here