Come abbattere il colesterolo in modo naturale? Ecco i 5 migliori alimenti

Le armi vincenti per abbattere il colesterolo alto sono l’alimentazione e l’attività fisica. Questa combinazione non solo aiuta a ridurre il colesterolo, ma anche a diminuire il rischio cardiovascolare

Come abbattere il colesterolo in modo naturale? Ecco i 5 migliori alimenti

La strategia migliore per abbattere il colesterolo è un’alimentazione in cui si prediligono i grassi insaturi e si riduce il consumo di grassi saturi. Questi ultimi, anche in maniera nascosta, si trovano nell’alimentazione industriale la quale ha portato un aumento molto diffuso di colesterolo dannoso per la salute. Riducendo il loro consumo, è possibile intervenire dal punto di vista metabolico sui livelli di colesterolo in eccesso nel sangue. Un’adeguata alimentazione deve essere abbinata ad una costante attività fisica ed i risultati saranno:

  • riduzione della colesterolemia totale,
  • riduzione del colesterolo cattivo (LDL),
  • aumento del colesterolo buono (HDL)
  • diminuzione del rischio cardiovascolare.
abbattere il colesterolo
Come abbattere il colesterolo in modo naturale? Ecco i 5 migliori alimenti (www.fitness360.it)

In caso di ipercolesterolemia, i cibi più indicati si suddividono in gruppi, e sono quelli ricchi di:

  • fibra alimentare,
  • acidi grassi polinsaturi essenziali,
  • PUFA w9,
  • addizionati in steroli e/o in stanoli vegetali.

Ecco i 5 migliori alimenti per combattere il colesterolo alto

Per riequilibrare o abbattere il colesterolo alto, un’alimentazione naturale e biologica è molto di aiuto. Tra i vari alimenti consigliati, il consumo regolare di acidi grassi Omega 3 che si trovano nel pesce azzurro, nel salmone, nelle noci, nei semi di lino e nei cereali integrali aiuta a prevenire ipercolesterolemia, ipertensione e cardiopatie.

Gli alimenti più indicati per abbassare il colesterolo alto sono:

  • Le mele: il consumo regolare e quotidiano di questo frutto antiossidante permette di riequilibrare i livelli di colesterolo. La mela contiene pectina una fibra solubile in grado di tenere bassi i livelli di colesterolo e in grado di contrastare l’ossidazione del colesterolo LDL.
  • Infuso di rosmarino: questa pianta ha la capacità di riattivare la funzionalità epatica e aumentare la produzione di bile. È attraverso la bile che il nostro organismo elimina il colesterolo in eccesso. Oltre ad avere proprietà digestive, questa tisana, consumata due volte al giorno è un ottimo rimedio contro il colesterolo e trigliceridi.
  • I carciofi: Il carciofo interviene sull’assimilazione e sulla metabolizzazione delle sostanze lipidiche e ha un’azione ipocolesterolemizzante. Può essere consumato sottoforma di tisana o, se è la giusta stagione, come verdura che accompagna i pasti.
  • Avena: una ottima fonte di fibre vegetali che riducono l’assorbimento di colesterolo. 60 grammi al giorno di questo cereale possono abbassare il colesterolo anche del 6% in poche settimane.
  • Legumi: Sono ricchi di lecitina, una fibra che ostacola il deposito del colesterolo nelle arterie. Secondo uno studio americano consumare 100 grammi di legumi al giorno porta in 3 settimane alla diminuzione di circa 10 mg/dl.
Potrebbe interessarti anche:

Lasciaci un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here