Artrite reumatoide, ecco i super cibi che alleviano i sintomi

Esiste una vera e propria strategia alimentare finalizzata alla diminuzione dell'infiammazione articolare. Scopri quali sono i cibi che alleviano i sintomi.

Artrite reumatoide, ecco i super cibi che alleviano i sintomi

L’artrite reumatoide è una malattia molto diffusa, basta pensare che solo in Italia si contano 300.000 persone che soffrono di questo disturbo. Si presenta con dolore articolare, gonfiore, tumefazione e difficoltà nei movimenti e non esiste ancora una cura in grado di guarirla definitivamente. Grazie, però, alle ultime scoperte terapeutiche, come i farmaci biologici e l’adozione di uno stile di vita corretto, si può rallentare il decorso e attenuarne la sintomatologia.

Ma alcuni ricercatori indiani hanno individuato degli alimenti che riducono l’infiammazione e migliorano i sintomi di questa patologia autoimmune. Scopriamo quali sono questi super cibi.

Artrite reumatoide, ecco i super cibi che alleviano i sintomi
Artrite reumatoide, ecco i super cibi che alleviano i sintomi (liki.wiki)

 Artrite reumatoide, ecco i super cibi che alleviano i sintomi

I ricercatori del Kalinga Institute of Industrial Technology Bhubaneswar in India suggeriscono di inserire alcuni super cibi all’interno della propria dieta, molto utili per chi soffre di artrite reumatoide, in grado di migliorarne i sintomi.

Inserendo alcuni cibi specifici regolarmente all’interno di una dieta sana ed equilibrata, essi sono in grado di abbassare le citochine, cioè le sostanze prodotte da alcune cellule dell’organismo che regolano i processi infiammatori. Inoltre, riducono lo stress ossidativo e migliorano la rigidità articolare. Quali sono questi super cibi?

  • Le prugne secche: ricchissime di antiossidanti e di Vitamina A, rallentano l’invecchiamento cellulare e contrastano i radicali liberi. Inoltre, sono ricche di potassio e Vitamina k che migliorano il processo di formazione di calcio nelle ossa, allontanando il rischio di osteoporosi.
  • I mirtilli: Contrastano le infezioni alle vie urinarie, aiutano la vista, proteggono il cuore, migliorano la circolazione sanguigna. I mirtilli sono un prezioso alleato della salute, anche di chi ha l’artrite reumatoide. Queste bacche, infatti, sono un potente antinfiammatorio naturale e, grazie a elevate quantità di antiossidanti, combattono l’invecchiamento cellulare.
  • La melagrana: i suoi semi sono ricchissimi di vitamine, polifenoli e sali minerali. I polifenoli, in particolare, sono straordinari antiossidanti naturali e possono aiutare a contrastare i radicali liberi e di conseguenza l’invecchiamento delle cellule e degli organi interni.
  • I cereali integrali: da preferire a quelli raffinati. Grazie ai loro micronutrienti (antiossidanti, vitamine e sali minerali), migliorano le difese immunitarie, riducono i processi infiammatori e contribuiscono a proteggere le cellule dai radicali liberi.

 Artrite reumatoide, ecco i super cibi che alleviano i sintomi

  • Estratto di zenzero: secondo uno studio dell’Univerità di Miami, assumendo per almeno sei settimane l’estratto di zenzero, il dolore articolare migliora sensibilmente.
  • La curcumina, cioè il principio attivo della curcuma, è un antinfiammatorio naturale che può aiutare ad alleviare i sintomi dell’artrite reumatoide e delle malattie reumatiche in genere. Non solo: gli antiossidanti presenti in questa spezia potenziano il sistema immunitario, limitando le infiammazioni acute e migliorando quelle croniche.
  • L’olio extravergine di oliva è l’elisir del benessere, nonché alla base della dieta Mediterranea. Contiene composti preziosissimi per la nostra salute, come ad esempio i polifenoli, che sono in grado di proteggere l’integrità delle membrane cellulari, e la vitamina E, che contrasta i radicali liberi e previene il declino cellulare.
Potrebbe interessarti anche:

Lasciaci un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here